SPAD XIII kit di montaggio in plastica scala 1:48 by Revell

17.20EUR

Kit di montaggio in plastica dell'aereo da combattimento francese della Prima Guerra Mondiale SPAD XIII in scala 1:48 by Revell.
Modello da assemblare e colorare. Colla e colori non forniti.
Viene fornita la lista dei colori necessari :

314 beige silky matt
381 brown silky matt
2 matt clear
9 anthracite matt
88 okre matt
5 white matt
361 olive green silky matt
84 leather matt
47 mouse gray matt
85 brown matt
15 yellow matt
37 reddish brown matt
8 black matt
382 wood brown silky matt
90 silver metallic
99 aluminum metalic
51 ultra marine blue gloss
36 carmin red matt
92 brass metallic.

Fino all'autunno del 1917, lo SPAD XIII è stato utilizzato in numero sempre crescente da parte di unità da combattimento della Aviazione francese. Per il resto della prima guerra mondiale, questo biplano si è rivelato un degno avversario quando è stato messo nelle mani di piloti esperti. Il kit dispone di superfici finemente strutturate e dettagliate, una cabina di guida dettagliata con asta di comando e percorsi dei cavi, due mitragliatrici, un carrello dettagliato, un muso finemente dettagliato con la griglia radiatore, tre parabrezza, finemente lavorati i montanti di sostegno delle ali, ed una scelta di due eliche differenti.
Lo SPAD VII è entrato in servizio nell'estate del 1916 armato con una sola
mitragliatrice. Entro la primavera del 1917 però era già inferiore allo standard degli aerei da caccia tedeschi che erano dotati di due mitragliatrici come standard.
Il prototipo dello SPAD XIII è stato sviluppato attorno al motore Hispano-Suiza 8b Maggiorato di 50 CV, ovvero portato a 200 CV e dotato di due Vickers 303, mitragliatrici con caricatori da 800 colpi. Nonostante questi miglioramenti il veivolo risultava essere di 200 Kg troppo pesante. Il volo inaugurale ha avuto luogo luogo il 4 aprile 1917 dimostrando una certa goffaggine durante il volo a bassa quota e vari problemi con le armi, il motore, il sistema di raffreddamento e una visuale scarsa per il pilota.
Nel dicembre del 1917, le unità volanti francesi avevano più di 131 pezzi del nuovo biplano a loro disposizione, ma si lamentavano sempre di problemi con il
motore e in particolare alla riduzione primaria. Dopo che i difetti furono corretti l'aeromobile si dimostrava di costruzione robusta con buone caratteristiche in picchiata e veloce e agile ad altitudini superiori a 1000 metri (3000 ft). Alla fine della guerra S.P.A.D. e altre otto società con licenza avevano prodotto un totale di circa 7.300 aeromobili. 80 squadroni da combattimento francesi furono dotati di questo aeromobile. Il settore dell'aviazione francese diede poi in dotazione 893 SPAD XIII all'aviazione americana. Così come l'Italia, anche il Belgio ha ricevuto alcuni di questi aeromobili. Nelle mani di piloti esperti, lo SPAD XIII è stato un avversario serio.
Jacques Michael Swaab, come 1°Lt nell' Aero Squadron 22, Pursuit 2
Group, ha raggiunto un totale di 10 vittorie aeree con uno SPAD XIII, abbattendo anche cinque Fokker D.VII.
Il sous-Lt. René Paul Fonck era il pilota di maggior successo degli alleati della Prima Guerra Mondiale. E' stato accreditato con 75 vittorie confermate e oltre 50 non confermate. Dopo la fine della guerra la SPAD XIII è stato utilizzato dalle forze aeree degli Stati Uniti,Cecoslovacchia, Turchia, Francia, Spagna, Polonia, Brasile, Uruguay, Argentina, Grecia e il Giappone.

Scala: 1/48
Lunghezza: 132mm
Aperura alare: 169mm
Numero pezzi: 867
2 stampate in plastica marrone e 1 trasparente
Decals incluse
04657

Istruzioni disponibili al link : http://manuals.hobbico.com/rvl/80-4657.pdf

Da inserire:

  • 1 disponibilità in magazzino
  • Prodotto da: Revell


Prodotto inserito in catalogo giovedì 10 maggio, 2012.

Il tuo indirizzo IP è: 54.147.232.40

Copyright © 2017 Game-Mania di De Micheli Cristiano P.IVA IT04358080283 C.F. DMCCST71R09G224W
Indirizzo IP: 89.96.209.3
Normativa privacy
Posta certificata: game-mania@eastpec.it
Iscrizione RAEE: VE17742